Revisori legali: novità nella formazione professionale


Novità in materia di formazione professionale ai fini dell’adempimento dell’obbligo formativo dei revisori legali (CNDCEC – Nota 22 maggio 2019, n. 46).

Sono state apportate modifiche al Protocollo d’intesa MEF-CNDCEC per il riconoscimento dell’equipollenza della formazione assolta dagli iscritti negli albi dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ai fini dell’adempimento dell’obbligo formativo dei revisori legali.
In particolare, con il nuovo protocollo si prevede che:
– il Consiglio Nazionale e gli Ordini territoriali a partire dal 2019 possono erogare le attività formative anche a favore dei revisori legali non iscritti negli albi;
– la partecipazione agli eventi in qualità di relatore consente l’acquisizione dei crediti formativi.
Inoltre, è stato siglato anche il Protocollo d’intesa con ASSIREVI, nel gennaio scorso, per il riconoscimento delle attività formative realizzate dalle società di revisione aderenti ad ASSIREVI ai fini dell’assolvimento dell’obbligo formativo posto in capo agli iscritti nell’albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.